Robot di soccorso robotica - Robotics

Molte persone sono scettiche sull'aiuto che potrebbe portare l'avvento dei robot; altre sono invece restie e titubanti perchè hanno paura che la macchina possa sostituire l'uomo lasciandolo solo con i suoi pensieri.
Non dobbiamo pensare al nostro futuro così in bianco o nero, ma in grigio o meglio ancora a colori!
I robot non sostituiranno l'uomo, anche perchè il nostro intelletto è unico e irriproducibile, ma collaboreranno con lui ampliandone le sue capacità fisiche "limitate".
Ne è un esempio SHERPA.
SHERPA è un progetto Europeo che fà capo qui in Italia all'Università di Bologna, e che ha come coordinatore il Prof. Lorenzo Marconi.
Si tratta di una piattaforma robotica di soccorso che ha il fine di aiutare, nella attività di ricerca e soccorso, i soccorritori alpini, la guardia forestale e la protezione civile in caso di calamità naturale, come per esempio una frana o una valanga.
Come?!Il mix di controllo avanzato e le capacità cognitive di SHERPA sono state pensate per migliorare e ampliare la consapevolezza della scena di soccorso del soccorritore, anche in ambienti difficili, aumentando così la velocità di intervento.
Si comporrà di diverse parti che interagiranno tra loro e con il soccorritore, ogniuna con il proprio compito ed in maniera autonoma:
- piattaforma di soccorso terrestre che segue il soccorritore e trasporta gli "elicotterini" in maniera autonama
- piattaforma di soccorso aerea, composta da un aereo ad ala fissa che può raggiungere zone inaccessibili via terra, che vola in modo autonomo tra i 50/100 mt, e che ricostruisce l'area dell'incidente in una mappa 3D trasmettendo poi il tutto alla piattaforma terrestre
- soccorso aereo composto da "elicotterini" che permettono di ampliare la visuale del soccorritore sulla zona dell'incidente; possono operare anche vicino all'uomo e quindi aiutarlo nel soccorso.
SHERPA sarà quindi come una squadra di soccorritori robotici, abile e veloce, che farà da spalla alla squadra di soccorso umano.

Per saperne di più

 

 

NEWS - Meccatronica